Spread a 165 punti, piazza Affari peggiore d’Europa. Male i bancari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 maggio 2018 19:24 | Ultimo aggiornamento: 18 maggio 2018 19:24
Spread a 165 punti, piazza Affari peggiore d'Europa. Male i bancari

Spread a 165 punti, piazza Affari peggiore d’Europa. Male i bancari (Foto Ansa)

MILANO – Il contratto M5s-Lega fa male alla Borsa. Ancora tensione a piazza Affari, a Milano: lo spread tra Btp e Bund tedeschi aggiorna i suoi massimi e chiude a 165 punti base, il livello più alto da ottobre scorso.   [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il rendimento del titolo di Stato decennale italiano è al 2,22%.

Piazza Affari chiude così la settimana in coda alle altre borse europee, con il Ftse Mib in calo dell’1,48% a 23.449 punti, tra scambi fiume per oltre 4,3 miliardi di euro di controvalore per le forti vendite da parte degli investitori dopo la messa a punto del programma di governo tra M5S e Lega.

In particolare sono stati colpiti i titoli bancari, da Ubi (-7,85%), congelata anche per eccesso di volatilità, a Bper (-6,64%) e Banco Bpm (-6,36%), insieme a Bps (-3,8%) e Creval (-5,76%). Sotto pressione Mps (-3,52%), che in due sedute, dalle prime indiscrezioni del contratto al testo votato online dagli iscritti al M5S, ha lasciato sul campo oltre l’11,8%, con una perdita per il Tesoro di 300 milioni di euro.

Più contenuto il calo di Intesa Sanpaolo (-2,46%) e Unicredit (-2,77%), mentre Tim (-3,41%) ha scontato la raccomandazione di vendita di Berenberg. Pochi i rialzi, limitati a Cnh (+3,7%), con la raccomandazione d’acquisto di Kepler-Chevreux, Moncler (+1,26%), Pirelli (+0,85%) e Luxottica (+0,15%).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other