Spread sempre più su, Borsa sempre più giù: lunedì nero

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Maggio 2014 12:59 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2014 17:04
Spread sempre più su, Borsa sempre più giù: tira aria di lunedì nero

Piazza Affari (foto Lapresse)

MILANO – Lo spread sale, la Borsa scende. Lunedì 19 maggio è un’altra giornata difficile per la finanza italiana. Poco prima di mezzogiorno lo spread ha raggiunto i 185 punti. Analogamente, la Borsa di Milano alle ore 9,30 aveva già perso il 3%. Alle 17 lo spread è a 182 punti base, piazza Affari perde l’1,7%.

Colpa, dicono gli esperti, del debito pubblico che sale in Italia e Spagna. Il debito pubblico sale, e i tassi si alzano. In modo inversamente proporzionale, laddove cresce il tasso, decresce la fiducia degli investitori. E la Borsa ne risente.

Neanche la notizia che la Banca Centrale Europea sia pronta a immettere liquidità nel sistema, con degli interventi da giugno, sembra ridare fiducia agli investimenti.