Standard&Poor’s: “Uno su tre Grecia fuori dall’euro”

Pubblicato il 4 Giugno 2012 21:15 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2012 21:21

ROMA, 4 GIU – La Grecia ha una possibilita' su tre di uscire dall'euro dopo le prossime elezioni politiche del 17 giugno.

E' quanto scrive l'agenzia Standard and Poor's in una nota che giudica ''improbabile'' l'uscita di altri paesi. Una uscita di Atene potrebbe infatti ''rafforzare la decisione di altri paesi a ricevere un aiuto esterno per portare avanti le riforme ed evitare le conseguenze economiche''.