Standard&Poor’s: “Il rinvio dell’Esm non avrà effetti sul rating dell’eurozona”

Pubblicato il 22 Giugno 2012 16:20 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2012 17:17

ROMA – Il rinvio della Germania alla ratifica del Fondo Esm non avrà un immediato effetto sui rating sovrani dell'eurozona. Lo afferma Standard & Poor's in una nota, citata da Bloomberg, spiegando però che se i tempi dovessero allungarsi in modo consistente potrebbero esserci implicazioni negative.