Statali, mobilità obbligatoria: 50 km, deroga a chi ha figli con meno di 3 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Luglio 2014 9:44 | Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2014 9:44
Statali, mobilità obbligatoria: 50 km, deroga a chi ha figli con meno di 3 anni

Statali, mobilità obbligatoria: 50 km, deroga a chi ha figli con meno di 3 anni

ROMA – Statali, mobilità obbligatoria: 50 km, deroga a chi ha figli con meno di 3 anni. Due modifiche al decreto sulla Pubblica Amministrazione rendono un po’ più morbida la mobilità obbligatoria dei dipendenti statali (oggi la Commissione Affari Costituzionali dovrebbe varare l’ok finale prima dell’approdo in aula il 28 luglio). Innanzi tutto è stata prevista una deroga per i dipendenti con figli di età inferiore ai 3 anni e per chi è portatore di disabilità ai sensi della legge 104/92. In entrambi i casi, per i trasferimenti servirà il consenso degli interessati.

Secondo punto importante, i criteri per attivare la mobilità attivare la mobilità obbligatoria entro i 50 km vanno fissati con un decreto ministeriale da emanare previa “consultazione con le confederazioni rappresentative”.