Statali precari: i concorsi si faranno anche nel 2016. Tutte le novità

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 settembre 2013 10:42 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2013 10:42
Statali precari: i concorsi si faranno anche nel 2016. Tutte le novità

Statali precari: i concorsi si faranno anche nel 2016. Tutte le novità

ROMA – Statali precari: i concorsi si faranno anche nel 2016. Tutte le novità. I concorsi per i precari si faranno anche nel 2016 e non più solo fino al 2015. E’ una delle novità del decreto 101, quello del salva-precari, che è dovuto tornare all’esame del Parlamento. L’estensione dei termini dei concorsi vale per i precari della Pubblica Amministrazione che abbiano totalizzato tre anni di contratti a  termine negli ultimi 5 anni. Il calcolo di questi 3 anni, è l’altra novità, vale anche sommando contratti di amministrazioni erogatrici diverse.

Il Senato, che affronta in prima lettura in Commissione Affari Costituzionali il decreto, ha raggiunto un compromesso di maggioranza per l’approvazione dei due canali per le selezioni del personale (doppio concorso). Si è voluto dare cioè più tempo e discrezionalità alle amministrazioni, anche considerando che nel 2016 sulle assunzioni non peserà più il vincolo imposto al turn-over, 20% di ricambio nel 2014, 50% nel 2015.

Confermato anche l’allungamento dei termini, un anno, sempre fino al 2016, per la maturazione dei requisiti di prepensionamento con regole pre-legge Fornero consentita ai dipendenti pubblici tagliati dalla spending review (soprannumerari).