Stati Uniti/ Il New York Times chiude il secondo trimestre con un utile in crescita dell’85%, grazie al taglio dei costi operativi del 20%

Pubblicato il 23 Luglio 2009 16:47 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 16:47

132806_NYML204_APVolano a sorpresa gli utili del New York Times grazie alle misure di taglio costi adottate.

La società archivia il secondo trimestre con un utile netto in crescita dell’85% a 39,1 milioni di dollari: anche al netto di alcuni effetti una tantum sui conti, fra i quali un favorevole aggiustamento fiscale, il New York Times chiude in attivo, con profitti per 8 cent per azione, meglio delle attese degli analisti che scommettevano su una perdita di 4 cent per azione.

Un risultato raggiunto grazie a un taglio dei costi operativi del 20%, che ha contributo a bilanciare la flessione del giro d’affari del 20% a 584 milioni di dollari, un risultato inferiore alle attese degli analisti.