Stellantis, via libera alla fusione dagli azionisti di Fca e Psa. Nasce il quarto costruttore automobilistico mondiale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Gennaio 2021 16:50 | Ultimo aggiornamento: 4 Gennaio 2021 16:52
Stellantis, via libera alla fusione degli azionisti di Fca e Psa. Nasce il quarto costruttore automobilistico mondiale

Stellantis, via libera alla fusione degli azionisti di Fca e Psa. Nasce il quarto costruttore automobilistico mondiale (foto Ansa)

Via libera dell’assemblea degli azionisti di Fiat Chrysler Automobiles alla fusione con Psa, che porta alla nascita del gruppo Stellantis.

L’aggregazione con la società francese è stata approvata dai soci di Fca con il 99,15% dei voti.

In precedenza l’assemblea di Psa aveva detto sì con il 99,85% alle nozze con Fca.

Stellantis è il quarto costruttore automobilistico mondiale con 8,1 milioni di auto vendute e oltre 180 miliardi di euro di fatturato.

La nota della Fiom

“La nascita del gruppo Stellantis, dalla fusione tra Fca e Psa, è un cambiamento storico per l’industria automobilistica. Questo cambiamento in Italia può rappresentare una possibilità di invertire un trend sul piano produttivo, occupazionale”, commenta la Fiom, con una dichiarazione congiunta della segretaria generale, Francesca Re Davide, e del segretario nazionale responsabile automotive, Michele De Palma.

Che avvertono: “C’è un potenziale enorme di capacità di ricerca e sviluppo, di progettazione, di componentistica e di assemblaggio su cui investire.

Questa è la parola su cui aprire ad una svolta: la Fiom darebbe il proprio contributo per un nuovo accordo per un piano di investimenti fondato sull’occupazione in Italia attraverso il rilancio dell’automotive innovando sulla mobilità, sulla propulsione ecologica, sulla guida assistita.

Questa la sfida su cui avviare il confronto nazionale e di cooperazione con i sindacati europei con il nuovo amministratore delegato di Stellantis”.