Superenalotto/ Codacons pronto a ricorrere al Consiglio di Stato sul tetto al jackpot

Pubblicato il 6 agosto 2009 12:50 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2009 13:51

Il Codacons è pronto a ricorrere al Consiglio di Stato se il Tar del Lazio «bocciasse» la proposta dell’associazione di mettere un tetto al jackpot del Superenalotto.

Il Tar – si legge in una nota – si pronuncerà a breve sul ricorso del Codacons. La discussione del ricorso in camera di consiglio è durata circa un’ora: i legali della Sisal hanno confermato le argomentazioni già presentate al Tribunale di Roma la scorsa settimana.

Per Carlo Rienzi, Presidente del Codacons che ha discusso in prima persona la causa, il tetto al jackpot «è necessario se vogliamo evitare che presto si scateni una vera e propria guerra di bande. Siamo pronti a portare il ricorso, se necessario, fino al Consiglio di Stato».