Economia

Tares, quando si paga? A Bergamo il 16 febbraio: no multe ai ritardatari

Tares, quando si paga? A Bergamo il 16 febbraio: no multe ai ritardatari

Tares, quando si paga? A Bergamo il 16 febbraio: no multe ai ritardatari

BERGAMO – Entro quando si può pagare l’ultima rata della Tares 2013? Lo Stato dice 24 gennaio, il Comune di Bergamo 16 febbraio: nel dubbio la Giunta comunale ha deciso di concedere un po’ di respiro ai propri cittadini e ha stabilito che non ci saranno multe per coloro i quali sceglieranno di pagare in ritardo.

A Bergamo non ci sarà da pagare neppure la cosiddetta “mini-Imu” per le abitazioni principali. Mentre resta in stand by l’Imposta unica comunale (Iuc), tributo appena nato e che decorre dal 2014 ma per il quale non sono previste scadenze a breve: Non appena determinate – fa sapere il Comune – saranno comunicate in tempo utile per il versamento”.

Infine il Comune ricorda che sul sito www.comune.bergamo.it oppure telefonicamente allo 035/351220 o allo 035/351287 è possibile richiedere una ristampa del modello F24 on line in caso di smarrimento. A disposizione dei cittadini c’è poi uno sportello comunale Tarse di via Suardi 26, presso Aprica-A2A aperto da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 12.30 e dalle 14 alle 16. non è possibile l’addebito automatico mediante Rid, anche se già attivato.

Beati i bergamaschi, meno fortunati gli abitanti dei 121 comuni della Provincia che dovranno invece provvedere al pagamento della mini-Imu entro il 24 gennaio.

To Top