Tariffe, ad aprile “stangata” da 761 euro a famiglia

Pubblicato il 27 Marzo 2010 18:17 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2010 18:18

Ad aprile verranno aggiornate le tariffe: Adusbef e Federconsumatori stimano che ciò porterà ad un aggravio annuale pari a 761 euro a famiglia.

Le due associazioni di consumatori prevedono come «ciò produrrà una ulteriore contrazione dei consumi che influirà negativamente sulle produzioni e sul mercato». Responsabile degli aumenti sono «i rincari autostradali, il continuo aumento del prezzo della benzina nonchè – indica una nota – l’aumento stimato dal primo di aprile per la bolletta del gas del 3 per cento pari ad un aumento di 34 euro annui dopo quello avvenuto precedentemente di 28 euro».

Ecco di seguito i calcoli sulla «stangata» di primavera fatti dalle due associazioni:

Assicurazione auto 130 euro;

Tariffe aeroportuali 65 euro (130 milioni di passeggeri-costi diretti ed indiretti);

Tariffe autostradali 60 euro;

Ricorso multe e contenziosi 55 euro;

Tariffe gas 62 euro;

Tariffe acqua 18 euro;

Tariffe rifiuti 35 euro;

Servizi bancari 30 euro;

Mutui 80 euro,

Carburanti 171 euro;

Tariffe elettriche meno 10 euro;

Treni 65 euro.