Telecom verso Telefonica: negoziati “alla stretta finale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 settembre 2013 20:13 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2013 20:42
Telecom verso Telefonica: negoziati "alla stretta finale"

(Foto Lapresse)

MILANO – Telecom, i negoziati tra Telefonica e i soci italiani di Telco (la holding che controlla il 22,4 del gruppo Telecom Italia ) sono alla stretta finale. L’agenzia Ansa fa sapere che ci sono ancora vari punti da finalizzare, l’iter del dossier richiede alcuni passaggi burocratici di governance, ma martedì mattina ci potrebbero essere comunicazioni.

Si prospetta una notte molto intensa per l’azienda italiana di telecomunicazioni, dopo un giorno altrettanto intenso, con il botta e risposta tra l‘Agcom e il viceministro allo sviluppo economico, Antonio Catricalà, sulla possibilità di imporre lo scorporo delle reti Telecom.

Ma la questione che da giorni agita i sonni degli azionisti di maggioranza Telecom è se vendere o no agli spagnoli di Telefonica. I soci italiani di Telco (Generali, Mediobanca e Intesa Sanpaolo) sarebbero favorevoli.

Il 28 settembre scade il termine per la disdetta anticipata del Patto. Sul tavolo ci sarebbe una nuova offerta di Telefonica per rilevare le quote dei soci italiani.

La recente proposta di 800 milioni per parte delle quote dei tre soci italiani che vogliono sciogliere il patto Telco era stata respinta al mittente. Ma una decisione è urgente. Nell’ultima settimana il titolo ha perso oltre il 5%.