Telecomunicazioni/ Ericsson e Sprint siglano maxi-accordo da quasi 5 miliardi di dollari

Pubblicato il 9 Luglio 2009 23:24 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2009 23:43

Maxi-accordo da 4,5/5 mld di dollari fra i due colossi delle telecomunicazioni Ericsson e Sprint. L’intesa, come scrive l’agenzia Agi, riguarda la gestione dei servizi di rete che andrà in carico alla società svedese. È previsto anche un ‘travaso’ di personale: circa seimila dipendenti della Sprint traslocheranno sotto le insegne della Ericsson.

L’accordo riguarda la sola gestione (manutenzione, telecomunicazione mobile), mentre il possesso (controllo, panificazione scelte strategiche e investimenti) resterà in capo agli americani della Sprint. Secondo Steve Elfman – top manager della Sprint – “questa operazione p una prova di un’unione a lungo termine: grazie ad Ericsson ci dedicheremo allo sviluppo di nuovi servizi”.