Terna, Fitch conferma rating BBB+ dopo il piano strategico. Outlook stabile

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 marzo 2018 19:18 | Ultimo aggiornamento: 28 marzo 2018 19:18
Fitch conferma il rating di Terna dopo il piano strategico

Luigi Ferraris, a.d. di Terna (Foto Ansa)

ROMA – L’agenzia Fitch conferma il rating di lungo termine dell’emittente (IDR) ed il rating del debito senior non garantito di Terna SpA a BBB+, un notch al di sopra di quello della Repubblica Italiana, con Outlook stabile. Contestualmente l’Agenzia ha confermato anche il rating di breve termine dell’emittente (IDR) a ‘F2’.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. 

La valutazione di Fitch conferma la solidità del piano strategico 2018-2022 presentato la scorsa settimana, che prevede una strategia di crescita sostenibile e costante nel tempo, coniugata ad una nuova politica dei dividendi remunerativa per gli azionisti.

A Piazza Affari il titolo ha segnato un +2,64%. Intanto Terna è sbarcata anche a San Francisco, dove sta per aprire un ufficio di rappresentanza. Obiettivo: rafforzare i contatti con la Silicon Valley e la partnership avviata con Tesla per lo sviluppo delle batterie per lo stoccaggio di energia.

“Stiamo investendo insieme a Tesla qualche milione di euro”, ha spiegato Luigi Ferraris, amministratore delegato e direttore generale di Terna, a New York per presentare agli investitori il piano industriale da 5,3 miliardi di euro del suo gruppo.