Ticket sanitari: 90% italiani mente e imbroglia. Parola di Guardia di Finanza

di Lucio Fero
Pubblicato il 21 Giugno 2019 10:57 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2019 10:57
Ticket sanitari: 90% italiani mente e imbroglia. Parola di Guardia di Finanza (foto Ansa)

Ticket sanitari: 90% italiani mente e imbroglia. Parola di Guardia di Finanza (foto Ansa)

ROMA – Ticket sanitari: il 90 per cento degli italiani esenti dal pagamento dei ticket sono esenti grazie alla loro bugia. Nove italiani si dieci che non pagano il ticket hanno mentito per via di Isee o di altra forma di auto dichiarazione sul loro reale reddito. (D’altra parte in sede di Dichiarazione dei redditi al Fisco più della metà degli italiani dichiara di vivere e sopravvivere con meno di 15 mila euro lordi annui…).

Il 90 per cento delle esenzioni dai ticket sanitari sono quindi irregolari, sono un frutto e conseguenza di imbroglio, imbroglio alla Sanità pubblica, allo Stato, al Welfare. Insomma il 90 per cento delle esenzioni sono un piccolo furto ai danni del prossimo. Piccolo ma moltiplicato per milioni. Piccolo furto ma praticato a livello di massa, abitudine, cultura.

La bugia e l’imbroglio sul proprio reddito per farsi esentare dal pagamento dei ticket si accompagna al generale e costante lamento sulla esosità dei ticket stessi (sceneggiata cui non si sottrae il circuito dell’informazione). Lo sgambetto al welfare si accompagna al generale e costante lamento: lo Stato ci ha lasciati soli, siamo abbandonati…L’idea, la cultura di massa riguardo allo Stato è, come mostrano questi comportamenti di massa, che lo Stato imbrogliarlo non è peccato quando è cosa pubblica, ma chiamarlo in soccorso quando ci serve come individui o categoria è diritto inalienabile di ogni privato.

5 x 1000

Chi dice queste brutte cose degli italiani contribuenti? Parola di Guardia di Finanza: i dati sono quelli ufficiali. Al 90 per cento delle esenzioni irregolare vanno aggiunti i consueti evasori totali (quelli che al fisco neanche un euro, mai): 13 mila trovati in cinque mesi, circa 2500 al mese, quasi 100 al giorno. Solo quelli trovati , per uno che se ne trova, quanti ce la fanno a restar nascosti? Facciamo dieci, cento, mille?

Ultima, ma non ultima, notazione: il numero degli evasori totali scovati è in crescita, il numero dei lavoratori in nero scovati è in crescita, il numero di miliardi evasi dell’Iva è in crescita…In qualcosa, in qualche settore dell’economia la crescita c’è.