Via libera alla fusione delle società Unicredit, nasce la Banca Unica

Pubblicato il 3 agosto 2010 17:41 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2010 17:52

Fumata bianca da parte del consiglio di amministrazione di Unicredit alla fusione nell’ambito del progetto della Banca Unica. E’ quanto si legge nella nota che accompagna i conti del semestre.

“Il Consiglio di amministrazione” di Unicredit “nell’ambito del Progetto ‘Insieme per i Clienti’ e a seguire le approvazioni delle assemblee di tutte le società interessate, ha approvato – si legge nella nota – la fusione per incorporazione in UniCredit Spa di UniCredit Banca, UniCredit Banca di Roma, Banco di Sicilia, UniCredit Corporate Banking, UniCredit Private Banking, UniCredit Family Financing Bank e UniCredit Bancassurance Management & Administration”.

“Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre approvato la fusione in UniCredit Spa di UniCredit Partecipazioni. Si prevede che entrambe le fusioni – conclude la nota – acquisiranno efficacia a far data dal primo novembre 2010”.