Unicredit, 550 nuove assunzioni: come candidarsi, posizioni aperte

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2018 13:35 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2018 13:35
Unicredit, 550 assunzioni

Unicredit, 550 assunzioni: come candidarsi, posizioni aperte

ROMA – Unicredit ha siglato con i sindacati un nuovo accordo che prevede, per ogni prepensionamento su base volontaria, una nuova assunzione. Tale opportunità sarà offerta prima di tutto ai lavoratori che maturino i requisiti di legge previsti per il pensionamento entro il 1 dicembre 2023 e, a seguire, ai lavoratori che maturino tali requisiti nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 1 giugno 2024.

Un turnover generazionale, arrivato alla fine di un confronto serrato tra sindacati e azienda, che riguarderà prevalentemente le aree della rete commerciale che presentano maggiori esigenze operative e di sviluppo.

“L’accordo tra la banca e le organizzazioni sindacali intende sviluppare competitività, produttività e redditività del Gruppo UniCredit in Italia – è scritto nella nota della banca – grazie a misure che contribuiscano a migliorare le prospettive occupazionali in un contesto di marcata disoccupazione giovanile”. Un piano che mira anche ad attirare in azienda giovani capaci di confrontarsi con un mercato i cui scenari cambiamo alla velocità dei mutamenti tecnologici.

I 550 nuovi inserimenti di giovani si andranno ad aggiungere alle oltre 1.500 assunzioni già realizzate nel triennio 2014-2016 e alle 1.300 ulteriori assunzioni già previste nel triennio 2017-2019.

Sulla pagina web dedicata al lavoro di Unicredit è sempre presente la ricerca di personale; potete verificare tutte le posizioni aperte al momento o inviare una candidatura spontanea cliccando qui.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other