Unicredit: Profumo, banca unica rafforza il rapporto con i clienti

Pubblicato il 30 Marzo 2010 15:19 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2010 15:19

Alessandro Profumo

Il progetto della Banca Unica di Unicredit è incentrato su una “riunificazione societaria che é un facilitatore eccezionale di tutto il nostro rapporto con i clienti”. Lo ha detto Alessandro Profumo, amministratore delegato di UniCredit, a un convegno della Luiss, spiegando che grazie al nuovo assetto organizzativo sarà più facile “mantenere una forte relazione con la clientela locale e nel contempo mettere a fattore comune le competenze del Gruppo”.

L’obiettivo di Unicredit – ha detto Profumo smarcandosi dalla contrapposizione fra banche locale e banca globale – è “quello di avere una forte presenza locale, di parlare il dialetto nelle aree dove abbiamo fortissime radici, ma anche di parlare inglese attraverso il Gruppo”. “La sfida – ha aggiunto Profumo – è quella di darsi degli assetti organizzativi che mantengano un forte radicamento locale, ma che allo stesso tempo mettano a fattor comune le competenze trasversali” della banca.