Usa/ A giugno incremento per nuovi cantieri e licenze edili. Risultato superiore alle attese degli analisti

Pubblicato il 17 Luglio 2009 14:45 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2009 14:57

Si sono attestate a 582 mila unità le costruzioni di nuove abitazioni negli Stati Uniti nel mese di giugno, segnando un incremento del 3,6% rispetto alle 406 mila riviste del mese precedente. Il dato comunicato dal Dipartimento del Commercio del Census Bureau degli Usa, risulta superiore alle attese degli analisti che erano di 527 mila. I permessi edilizi rilasciati hanno evidenziato un incremento dell’8,7% a 518 mila unità contro i 430 mila rivisti del mese precedente.

In particolare le nuove costruzioni di villette monofamiliari sono schizzate del 14,4% massimo incremento dal dicembre 2004. In salita anche i permessi di avvio lavori che con un progresso dell’8,7% a 563.000 unità si portano ai massimi da dicembre.