Usa, deficit di bilancio da 1294 miliardi di dollari per il Tesoro

Pubblicato il 15 Ottobre 2010 20:40 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2010 21:22

I nuovi cento dollari

Il deficit del bilancio federale americano si è attestato a 1.294 miliardi di dollari nell’anno fiscale 2010. Lo comunica il Tesoro americano. Si tratta del secondo rosso piu’ pesante di sempre negli Stati Uniti. In settembre il disavanzo si e’ attestato a 34,5 miliardi di dollari.

Il deficit di bilancio americano nel 2010 risulta quindi inferiore a quello dello scorso anno, quando il rosso raggiunse quota 1.416 miliardi di dollari, o il 10% del pil. Nell’esercizio fiscale 2010 il deficit è risultato pari all’8,9% del pil: il calo è dovuto ”al miglioramento annuale dei conti pubblici piu’ veloce dal 1987”, spiegano la Casa Bianca e il Tesoro americano. Le spese pubbliche sono scese nell’anno fiscale del 2% a 3.456 miliardi di dollari, mentre le entrate sono aumentate del 3% a 2.162 miliardi di dollari.