Usa/ Fed taglia stime Pil: -2%/-1,3% nel 2009 e +2%/+3,3% 2010

Pubblicato il 20 maggio 2009 20:20 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2009 0:59

La Federal Reserve ha tagliato ancora le stime sull’andamento del Pil statunitense per il 2009. In particolare l’economia Usa dovrebbe registrare una contrazione compresa tra il 2% e l’1,3% nell’anno in corso.

A gennaio la Fed aveva stimato una flessione del Pil compresa tra l’1,3 e lo 0,5%. Per il 2010 la banca centrale americana stima una crescita tra il 2 e il 3,3%.