Voli Linate-Fiumicino, arriva EasyJet. E anche i prezzi di Alitalia scenderanno

Pubblicato il 23 Gennaio 2013 17:10 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2013 19:56
Voli Linate-Fiumicino, arriva EasyJet. E anche i prezzi di Alitalia scenderanno

Voli Linate-Fiumicino, arriva EasyJet. E anche i prezzi di Alitalia scenderanno

ROMA – Presto anche EasyJet volerà da Milano Linate a Roma Fiumicino (gli hab principali delle due città più importanti d’Italia). L’ultimo ostacolo era il monopolio di Alitalia che oggi è decaduto: il Consiglio di Stato ha ordinanto alla compagnia italiana di cedere gli slot sulla rotta Linate-Fiumicino su cui aveva il monopolio.

Leggi anche: “Alitalia ceda slot su rotta Linate-Fimicino”: lo ordina il Consiglio di Stato

Fino ad oggi infatti chi avesse voluto recarsi a Roma Fiumicino (aeroporto più vicino a Roma città. L’altro, Ciampino, dista chilometri dalla città) da Milano Linate (aeroporto certo più vicino a Milano città dello scalo di Malpensa) avrebbe potuto prendere solo l’Alitalia. Oppure optare appunto per Malpensa e farsi un’ora di pullman da Milano per raggiungere l’aeroporto.

Leggi anche Ryanair: 8 nuove rotte da Roma e Milano. Brema, Corfù, Cuneo, Fez, Catania…

D’ora in poi invece la rotta è “aperta” anche a compagnie low cost, come appunto EasyJet. Alitalia aveva fatto ricorso contro la decisione dell’antitrust di cedere alcuni slot alla Easyjet ma il Consiglio di Stato gli ha dato torto. Così la compagnia inglese potrà lanciare in tempi brevi (si parla di qualche settimana) sulla rotta che fu la più redditizia d’Italia, cinque voli di andata e ritorno giornalieri negli orari di punta con gli Airbus A319 con prezzi probabilmente inferiori a quelli praticati fino ad oggi.

Ovviamente la concorrenza di EasyJet, compagnia low cost dai prezzi contenuti, è presumibile costringerà anche Alitalia a rivedere a ribasso le proprie tariffe. Alitalia, infatti, manterrà ancora buona parte dei collegamenti tra Linate e Fiumicino, con una disponibilità di 23 voli andata e ritorno al giorno. Ma a quali prezzi?

EasyJet esulta: ”EasyJet è estremamente soddisfatta di questa sentenza. Siamo sempre stati certi che il Consiglio di Stato avrebbe confermato la decisione dell’ Antitrust, presieduto da Giovanni Pitruzzella, poiché il monopolio sul collegamento Linate-Fiumicino è da sempre sotto gli occhi di tutti”. Lo afferma, in una nota, Frances Ouseley, direttore Italia di EasyJet, in merito alla sentenza del Consiglio di Stato sulla rotta Roma-Milano.