Volkswagen da record nel 2011. Vendute oltre 8 milioni di vetture (+14%)

Pubblicato il 10 Gennaio 2012 11:57 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2012 12:02

DETROIT – Nel 2011 il gruppo Volkswagen ha venduto per la prima volta nella sua storia oltre otto milioni di vetture. Lo ha confermato il 9 gennaio, prima dell’apertura del salone dell’auto di Detroit, negli Usa, l’amministratore delegato della multinazionale tedesca, Martin Winterkorn.

Con 8,156 milioni di auto piazzate sul mercato (+14% rispetto al 2010), il più grande gruppo automobilistico europeo ha così raggiunto e superato l’obiettivo che si era posto per l’anno scorso. Per il 2012, ha inoltre annunciato Winterkorn in un’intervista all’emittente televisiva tedesca Zdf, Volkswagen punta a superare, per la prima volta da 39 anni, le 500 mila auto vendute negli Usa.

Nel 2010 Volkswagen aveva messo sul mercato 7,14 milioni di auto in tutto il mondo. Per il 2018 il gruppo di Wolfsburg, di cui fanno parte i marchi Volkswagen, Audi, Seat, Skoda, Bentley, Bugatti e Lamborghini, punta a diventare il primo produttore di autovetture al mondo. Winterkorn ha infine confermato che Volkswagen sta valutando la produzione di un Suv di lusso.