Wall Street, chiusura in negativo trascinata da General Motors: Dow Jones -2.05%, Nasdaq – 1.11%

Pubblicato il 27 maggio 2009 22:50 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2009 2:06

La borsa statunitense di Wall Street ha chiuso la seduta in negativo, trascinata verso il basso dal tracollo delle azioni della General Motors, il colosso di Detroit che ormai sembra destinato alla bancarotta.

L’indice Dow Jones ha perso 173,87 punti (-2,05%), chiudendo a quota 8.299,62 punti, mentre il Nasdaq è calato di 19,35 punti (-1,11%), terminando la seduta a 1.731,08 punti.