6 consigli su come risparmiare energia, gas e acqua in cucina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2014 9:39 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2014 9:39
6 consigli su come risparmiare energia, gas e acqua in cucina

6 consigli su come risparmiare energia, gas e acqua in cucina

ROMA – Per risparmiare elettricità, gas e acqua basterebbe cambiare piccole abitudini quotidiane, altre volte invece è opportuno investire dei soldi in cambiamenti tecnologici che nel lungo periodo faranno risparmiare notevoli quantità di denaro.

Come risparmiare in cucina:

1) Fai bollire solo la quantità di acqua che ti serve veramente e poni un coperchio sulla pentola, l’acqua si scalderà più velocemente e consumerai meno energia.

2) Regola la fiamma dei fornelli: quando il cibo inizia a bollire si può abbassare la fiamma al minimo.

3) Pentole a pressione: sono molto più efficienti. Le pentole di ferro, ceramica o acciaio inossidabile sono da preferire a quelle di alluminio.

4) Utilizza il fornello con la fiamma più appropriata alla dimensione della pentola. Ricordati che il fondo del recipiente deve essere più grande del il diametro della fiamma, per sfruttare al massimo il calore.

5) Evita di aprire lo sportello del forno mentre stai cuocendo una pietanza: oltre a sprecare una grande quantità di calore, ogni volta che si apre lo sportello si ritarda la cottura dell’alimento.

6) Il microonde consuma il 70% di energia in meno rispetto al forno normale.