Enel, finanziamento da un miliardo per il prestito legato alla sostenibilità

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2020 9:30 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2020 9:30
Enel, finanziamento da un miliardo per il prestito di euro legato alla sostenibilità

Enel, finanziamento da un miliardo per il prestito legato alla sostenibilità

Enel, finanziamento da un miliardo per il prestito legato alla sostenibilità.

Enel ha siglato un contratto di finanziamento da 1 miliardo di euro per un ‘Sustainability-Linked Loan’ della durata di 6 anni strutturato come club deal con scadenza al 15 ottobre 2026. Lo si legge in una nota della società, in cui si spiega che il finanziamento è destinato a soddisfare l’ordinario fabbisogno finanziario del Gruppo e segue l’adozione da parte di Enel di un ‘Sustainability-Linked Financing Framework’, il primo documento a livello mondiale che presenta l’intera strategia finanziaria legata alla sostenibilità.

Enel, come funziona il finanziamento legato alla sostenibilità

In linea con il Framework, il finanziamento è legato al Key Performance Indicator (KPI) relativo alla ‘Percentuale di capacità installata rinnovabile’ (ovvero la percentuale di capacità installata consolidata da fonti rinnovabili rispetto alla capacità installata consolidata totale) e al conseguimento di un Sustainability Performance Target pari o superiore al 60% entro il 31 dicembre 2022 (al 30 giugno 2020, era pari al 51,9%). Per la realizzazione dell’operazione, Enel si è avvalsa di un sindacato di sei banche, che agiscono in qualità di Lender, Bookrunner e Mandated Lead Arrangers.

I link utili

Ulteriori informazioni sul Framework e sulla collegata Second Party Opinion emessa da Vigeo Eiris sono disponibili sul sito Enel. In linea con il Framework, il finanziamento è legato al Key Performance Indicator (KPI) relativo alla “Percentuale di capacità installata rinnovabile” (ovvero la percentuale di capacità installata consolidata da fonti rinnovabili rispetto alla capacità installata consolidata totale) e al conseguimento di un Sustainability Performance Target (SPT) pari o superiore al 60% entro il 31 dicembre 2022 (al 30 giugno 2020, era pari al 51,9%).