Enel, l’ad e dg Francesco Starace riceve il premio Global Leadership Award 2019

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Dicembre 2019 18:06 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2019 18:06
Francesco Starace, Ansa

L’amministratore delegato e il direttore generale di Enel Francesco Starace (foto Ansa)

ROMA – L’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, Francesco Starace, ha ricevuto oggi il premio Global Leadership Award 2019 assegnato dall’Università della California, Berkeley. Starace è il primo italiano e il primo rappresentante del settore energetico a ricevere questo prestigioso premio, che viene riconosciuto ai leader globali che promuovono e mettono in atto pratiche di innovazione aperta di impatto a livello globale.

“Sono onorato di accettare questo importante riconoscimento dall’Università di Berkeley, che sottolinea l’impegno di Enel nell’aprire l’azienda all’innovazione,” afferma l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, Francesco Starace. “Questo premio è la prova tangibile che l’innovazione è essenziale per poter introdurre in maniera efficace la sostenibilità nella strategia aziendale. Abbiamo deciso di combinare questi due fattori in ciò che noi in Enel chiamiamo Innovability, che abbiamo pienamente integrato nel nostro modello di business e in tutte le operazioni che compiamo con lo scopo di creare valore condiviso per l’azienda e i nostri stakeholder”.

L’Amministratore Delegato di Enel è stato premiato in virtù dell’impegno negli anni nella creazione e promozione dell’innovazione e dell’uso della tecnologia per espandere i mercati in tutto il mondo. In passato, la UC Berkeley ha assegnato questo riconoscimento ad altri grandi imprenditori e leader politici, riformatori e statisti che hanno avuto il merito di stimolare la crescita economica a livello nazionale e internazionale. La premiazione si è tenuta durante la sesta conferenza annuale World Open Innovation, la più importante tra le convention annuali sull’innovazione aperta di Berkeley. Quest’anno la conferenza si è tenuta per la prima volta in Italia, a Roma, e il tema è stato Opening Up for Managing Business and Societal Challenges, ovvero l’apertura nei confronti della gestione imprenditoriale e delle sfide a livello sociale. L’evento ha permesso di riunire i leader del mondo accademico e del settore industriale per discutere di come le imprese possano trovare opportunità di crescita nelle sfide sociali per promuovere le trasformazioni.