Enel punta all’efficienza energetica: accordo con quattro aziende del settore

Pubblicato il 4 ottobre 2012 16:28 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2012 16:29

MILANO – Parte la “rivoluzione bianca” dell’energia. Enel ha firmato un protocollo d’intesa per lo studio di una collaborazione finalizzata alla commercializzazione integrata di prodotti, servizi e soluzioni innovative nel campo dell’efficienza energetica, dedicato alle aziende industriali e del terziario avanzato.

L’accordo arriva a poche settimane dal lancio dei prodotti della soluzione “Casa efficiente”. L’accordo è stato siglato tra il responsabile della divisione retail di EGP, Guido Stratta, il Presidente di Energy Team, Luigi Galli, l’amministratore delegato di Studio Bartucci, Giovanni Bartucci, l’amministratore delegato di Fedabo, Katia Abondio, e l’amministratore unico di Heat&Power, Andrea Tomaselli.

L’ accordo di partnership si inscrive nel contesto individuato dalla Strategia Energetica Nazionale che individua tra i driver principali proprio l’implementazione di soluzioni dedicate all’efficienza energetica, con recupero di competitività, unitamente alla creazione di “filiere dell’Energia” tutte italiane, per sfruttare le eccellenze del nostro Paese sia di know-how che di business model.

Enel Green Power e il franchising Punto Enel Green Power Enel Green Power è leader mondiale nella produzione di energia da fonti rinnovabili, con oltre 22,5 TWh (miliardi di chilowattora) prodotti ogni anno, sufficienti a soddisfare i consumi di oltre 8 milioni di famiglie, evitando l’emissione in atmosfera di 16 milioni di tonnellate di CO2.

Enel Green Power offre i propri servizi attraverso la Rete in franchising costituita da oltre 700 aziende selezionate e specializzate nel settore delle rinnovabili, in grado di offrire ai clienti tutto il supporto necessario per la realizzazione di impianti da fonti rinnovabili, in particolare fotovoltaici, fornendo un servizio che va dalla valutazione di fattibilità, alla presentazione della domanda al GSE ed alla progettazione.

Punto Enel Green Power ha installato oltre 350 MW di impianti fotovoltaici per clienti industriali, del terziario e domestici. Il franchising è in via di sviluppo anche all’estero a partire dal sud della Francia, territorio di grande interesse strategico per le favorevoli condizioni climatiche, con obiettivi di ulteriore espansione anche in altri Paesi.