Enel Green Power: due nuovi impianti eolici in Spagna, vicino Malaga

Pubblicato il 21 Marzo 2013 17:50 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2013 17:51
Enel Green Power: due nuovi impianti eolici in Spagna, vicino Malaga

Fulvio Conti, ad di Enel (foto Lapresse)

MALAGA – Enel Green Power España ha collegato alla rete due nuovi impianti eolici nella provincia di Málaga, aggiungendo così ulteriori 70 MW alla sua capacità installata totale in Andalusia.

L’impianto di Angosturas, sito nei comuni di Campillos e Teba, è composto da 18 turbine da 2 MW per una capacità installata totale di 36 MW. L’energia prodotta, stimata in 68 milioni di KWh annui, è in grado di rispondere al fabbisogno energetico annuo di oltre 25 mila famiglie spagnole ed eviterà l’emissione di oltre 50 mila tonnellate di CO2.

L’impianto di Madroñales, con una capacità installata di 34 MW, si trova nei comuni di Almargen, Campillos e Teba ed è composto da 17 turbine da 2MW. Potrà produrre, a regime, circa 77 milioni di kWh, il fabbisogno annuo di circa 28 mila famiglie spagnole ed eviteranno l’emissione in atmosfera di oltre 56 mila tonnellate di CO2.

I due nuovi impianti, tra gli ultimi inclusi nel preregistro spagnolo e nel piano industriale della Società in Spagna, vanno ad aggiungersi ai 200 MW totali di energia rinnovabile di Enel Green Power in Andalusia e ai 1864 MW di cui il gruppo leader mondiale nelle energie rinnovabili disponeva in Spagna e Portogallo alla fine del 2012.

Enel Green Power è presente in Spagna e Portogallo attraverso Enel Green Power España (EGPE), controllata al 60% da Enel Green Power e al 40% da Endesa.