Enel (insieme a Scotiabank Colpatria) amplia i servizi finanziari offerti in Colombia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Novembre 2019 19:36 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2019 19:36
Enel, Ansa

Enel

ROMA – Enel in Colombia, attraverso la propria business line di servizi energetici avanzati Enel X e la sua società di distribuzione Enel-Codensa, lavorerà con Scotiabank Colpatria per sviluppare nuovi servizi finanziari nel Paese e in particolare per ampliare l’offerta di carte di credito a disposizione dei clienti residenziali e delle piccole e medie imprese (PMI).

L’iniziativa amplierà il portafoglio di servizi offerti attraverso Credito Facil Codensa (CFC), un programma avviato nel 2009 da Enel-Codensa e Colpatria, con l’obiettivo di offrire carte di credito “closed loop”, facendo leva sulla capacità di Enel-Codensa di gestire i pagamenti delle carte di credito attraverso le bollette.

“Questa partnership rappresenta un passo in avanti importante per posizionare la nostra società come player rilevante nel mercato colombiano delle carte di credito e nella fornitura di servizi finanziari, facendo leva sulle competenze del nostro partner, Scotiabank Colpatria, e il know-how acquisito da Enel-Codensa negli anni grazie alla positiva esperienza di CFC,” ha commentato Francesco Venturini, Responsabile di Enel X.

“Questa iniziativa testimonia l’impegno di Enel X a offrire servizi nuovi e innovativi, adattati in base alle differenti esigenze dei suoi clienti, con soluzioni che vanno oltre il tradizionale modello di energia come commodity, realizzate secondo un approccio che pone al centro il cliente.”

“Per Scotiabank Colpatria, questa partnership è molto importante in quanto ci consente di soddisfare le esigenze specifiche di un segmento molto rilevante dei nostri clienti, fornendo loro un servizio efficiente e di qualità. Siamo certi che con Enel rafforzeremo la nostra offerta a beneficio dei clienti colombiani”, ha affermato Jaime Alberto Upegui, Presidente di Scotiabank Colpatria. Negli ultimi dieci anni, CFC ha aiutato ad ampliare i servizi creditizi e finanziari convenzionali, estendendoli agli utenti che in precedenza non avevano accesso a questi servizi, emettendo e fornendo carte di credito “closed loop” per effettuare acquisti in oltre 7mila punti vendita di Bogotá e Cundinamarca.

Ad oggi, CFC ha registrato oltre 850mila carte di credito attive, raggiungendo nel 2019 una quota di mercato del 5% nel Paese. Grazie alla possibilità di gestire i pagamenti attraverso la bolletta elettrica, CFC presenta il tasso di insoluti più basso del mercato colombiano delle carte di credito, con una percentuale di soddisfazione dei propri clienti intorno al 70%. Questa partnership è finalizzata ad ampliare i servizi finanziari offerti nel mercato colombiano, introducendo una carta di credito “open loop” che i clienti potranno utilizzare per spese di qualunque tipo in Colombia e all’estero.

Inoltre, sarà possibile utilizzare la carta per una gamma più ampia di servizi, tra cui i trasporti pubblici, consentendo così ai clienti di pagare facilmente i biglietti del sistema di trasporto pubblico integrato e della rete TransMilenio di Bogotá. Con questo programma Enel e Scotiabank Colpatria offriranno una soluzione semplice e competitiva per soddisfare le esigenze quotidiane dei loro utenti.

Il Gruppo Enel è uno dei principali investitori privati nel settore energetico della Colombia, presente attraverso Enel- Emgesa ed Enel Green Power Colombia nella generazione e attraverso Enel-Codensa nella distribuzione, a cui si affianca il business dei servizi energetici avanzati attraverso Enel X. Enel-Emgesa è la maggiore società di generazione di energia del paese, con una capacità totale di circa 3,6 GW, di cui circa 3,1 GW generati da 15 centrali idroelettriche e oltre 400 MW da due impianti a energia termica.

Lo scorso aprile, EGP Colombia ha inaugurato El Paso, il più grande parco fotovoltaico del paese, con una capacità installata di 86,2 MW. Enel-Codensa distribuisce e vende elettricità a circa 3,5 milioni di clienti finali a Bogotá e oltre 100 comuni nei dipartimenti di Cundinamarca, Boyacá, Tolima, Caldas e Meta, lungo 72.510 km di reti ad alta, media e bassa tensione. Enel X in Colombia offre a clienti pubblici, professionali e residenziali soluzioni digitali innovative, con oltre 400.000 punti di illuminazione pubblica efficienti; opera anche nel settore della mobilità elettrica, con 357 punti di ricarica pubblici e privati installati a Bogotá e diversi progetti di promozione della mobilità elettrica per il trasporto pubblico (taxi elettrici, programmi di sharing per biciclette elettriche e veicoli elettrici, infrastrutture di ricarica per autobus elettrici).

Enel X è la business line globale di Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e soluzioni digitali nei settori in cui l’energia sta evidenziando il maggior potenziale di trasformazione: città, abitazioni, industrie e mobilità elettrica. Enel X è la società leader nel settore della demand management a livello globale, con una capacità di demand response di oltre 6 GW attualmente gestita e assegnata nelle Americhe, in Europa, Asia e Oceania. Scotiabank Colpatria è una delle più grandi banche in Colombia, con un portafoglio che copre tra l’altro prestiti al consumo, mutui, società, PMI.

È il principale emittente di carte di credito (anche co-branded) e uno dei leader nel credito rotativo del Paese. Ha una presenza in oltre 35 città colombiane, una rete di 188 uffici e oltre 800 sportelli bancomat a livello nazionale. Per accedere al suo variegato portafoglio di prodotti: www.scotiabankcolpatria.com . Scotiabank è una delle principali banche internazionali in Canada e uno dei principali fornitori di servizi finanziari nelle Americhe. Ha oltre 25 milioni di clienti a cui offre una gamma completa di servizi di consulenza, prodotti e servizi commerciali e di personal banking, gestione patrimoniale, private, corporate e investment banking nonché mercati dei capitali. Scotiabank è quotata presso la Borsa di Toronto e di New York.