Fukushima: il direttore della centrale nucleare lascia

Pubblicato il 28 Novembre 2011 9:07 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2011 9:19

TOKYO – Il direttore della centrale di Fukushima in Giappone, presente nei giorni dell'incidente, a marzo scorso, ha lasciato il suo posto per ragioni di salute. Lo rende noto un comunicato della Tepco, che gestisce la centrale, senza fornire ulteriori dettagli.

Masao Yoshida, 56 anni, ricoverato in ospedale, ricoprira' un ruolo nella divisione nucleare della Tepco. Durante l'incidente di marzo ha vissuto i momenti peggiori, e ai giornalisti ha confessato di aver temuto per la propria vita. Ha rifiutato di rispondere alle domande sulla quantita' di radiazione a cui era stato esposto.