Ucraina. Hague: l’Europa può rivolgersi agli Usa per le forniture di gas

Pubblicato il 9 Marzo 2014 16:44 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2014 16:44
Impianto russo per produzione gas

Impianto russo per produzione gas

GB, LONDRA – I Paesi europei potrebbero rivolgersi agli Stati Uniti a scapito della Russia per il loro approvvigionamento di gas, riducendo le forniture energetiche, al momento provenienti da Mosca, e aumentando le importazioni di gas dagli Usa.

Lo sottolinea il ministro degli Esteri britannico, William Hague – riferisce la Bbc – ribadendo la possibilità di ricorrere a sanzioni economiche “vaste” nel caso in cui non si facciano passi avanti sul fronte diplomatico per risolvere la crisi tra Russia e Ucraina.