Microsoft/ Pronto un pannello di controllo che aiuterà gli americani a risparmiare nel consumo energetico. Google non ci sta e prepara la sfida

Pubblicato il 3 Luglio 2009 14:58 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2009 14:58

Alla Microsoft volevano tenere il progetto segreto, ma alcuni blogger hanno pubblicato online i fatti. Il colosso di Bill Gates si prepara a sbarcare in un nuovo settore, quello energetico. Un pannello di controllo consultabile in Rete permetterà a ogni cittadino americano di calcolare il consumo di energia della propria casa. Il programma di aiuto non si ferma qui. Lo stesso questionario, Hohm, al termine delle risposte date dall’utente, sarà anche in grado di fornire consigli su come risparmiare sulle bollette.

Entro la fine dell’anno Microsoft sarà affiancata da Google, che ha già annunciato un progetto simile. Perché le più grosse società hitech si preoccupano tanto del mercato dell’energia? In ballo ci sono i finanziamenti alla spesa pubblica pianificati dall’amministrazione Obama. E l’efficienza energetica è una delle priorità del nuovo governo statunitense.