Oculus Rift Edison Sotto e sul mare di Sicilia. A Rimini…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Settembre 2015 18:21 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2015 18:23
Oculus Rift Edison Sotto e sul mare di Sicilia. A Rimini...

Oculus Rift Edison Sotto e sul mare di Sicilia. A Rimini…

RIMINI – La Festa della Rete (ex Blogfest), a Rimini dall’11 al 13 settembre, si conferma anche per l’edizione 2015, la decima, un grande successo, con la presenza delle maggiori personalità e influencer della rete e del mondo digital, importante appuntamento con chi utilizza il web sia per lavoro che nella vita e punto d’incontro di tutto ciò che gravita attorno ai social network, ai blog e alle community web.

La passata edizione della Festa della Rete ha contato più di 12.000 presenze, 92 eventi, 62 ore di workshop e panel, oltre 600.000 utenti raggiunti in rete, 1162676 voti per i MIA, ed è stata ininterrottamente, per tre giorni, “trending topic” su Twitter.

Domina lo stand della Edison, proprio sul lungomare di Rimini, dove viene offerta ai visitatori l’occasione unica di vivere l’esperienza di un a visita sulla sua piattaforma offshore Vega A, grazie alla realtà virtuale immersiva di Oculus Rift. Si potrà provare l’emozione dell’avvicinamento alla piattaforma in elicottero, sfrecciando sopra il mare della Sicilia e di una nuotata mozzafiato nei fondali sottostanti la struttura, alla scoperta di una ricca fauna marina.

Grazie all’innovazione tecnologica offerta da Oculus Rift Edison può estendere quanto già fatto con l’iniziativa “centrali aperte” anche ad impianti normalmente non raggiungibili e visitabili dai non addetti ai lavori, un modo innovativo per mostrare la vita e le attività sugli impianti, in un’ottica di totale apertura e trasparenza.

Oltre alla iniziativa della Edison, ci saranno sei “aree tematiche” all’interno delle quali si svilupperà l’agenda della BlogFest: ECONOMY, LIFESTYLE, FOOD, FAMILY, MEDIA e l’area “FUORI RETE”, sede degli eventi speciali o fuori programma.

Sono in programma conferenze, tavole rotonde, workshop, giochi, concerti, showcooking e dirette streaming. Non solo occasioni di ritrovo e divertimento – spiegano i promotori – le attività vogliono essere opportunità di confronto e riflessione sull’importanza del web e il suo coinvolgimento all’interno degli altri media.

Attesi giornalisti, YouTuber e chef tra i più apprezzati del panorama web e non solo, tra cui il maestro Gualtiero Marchesi, Moreno Cedroni, Davide Scabin, Lisa Casali, Sofia Viscardi, Michele Bravi, The Show, Hmatt, AliceLikeAudrey, Mikeligna, Carlo Gabardini, Matteo Grandi, Martina Dell’Ombra e Nathalie Dompè.

Clou della serata di sabato, come ormai da tradizione, i Macchianera Italian Awards, assegnati ai migliori siti e player web italiani, quest’anno presentati da Gianluca Neri e dalla new entry Diana Del Bufalo.

Le candidature per i MIA 2015 hanno registrato il record di 190.000 singole nomination pervenute ed è possibile votare al  link di Macchianera.

Festa della Rete è organizzata da Gianluca Neri (fondatore e direttore artistico) con l’aiuto di Luciano Massa e Luca Leoni di Show Reel, Gianluigi Mazzeschi e Federica Visconti.

Gli eventi si svolgono a piazzale Fellini e dintorni.