Terna Next Energy: nuova edizione del contest per i giovani talenti dell’energia

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 settembre 2018 15:42 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2018 15:42
Terna Next Energy: nuova edizione del contest per i giovani talenti dell'energia

Terna Next Energy: nuova edizione del contest per i giovani talenti dell’energia

MILANO – Al via la terza edizione di Next Energy, l’iniziativa promossa da Terna e Fondazione Cariplo e realizzata da Cariplo Factory in collaborazione con il Campus di Terna per lo sviluppo dell’occupazione e dell’imprenditorialità giovanile. Lo comunica la società energetica italiana in una nota.

Dopo il successo della seconda edizione (oltre 200 candidature raccolte e 25 percorsi avviati tra progetti di formazione, di empowerment e di collaborazione), Next Energy propone anche quest’anno un programma di valorizzazione dei giovani talenti dell’energia e di sostegno allo sviluppo di team, startup e imprese.

Il contest si articola in tre Call dedicate a:

  • giovani neolaureati con meno di 28 anni che abbiano conseguito una laurea specialistica in Ingegneria, Matematica, Fisica, Statistica ed Economia da meno di 12 mesi con una votazione non inferiore a 110/110 o 100/100 (“Call For Talents”), che avranno accesso ad uno stage presso strutture Terna impegnate nello sviluppo di progetti innovativi;
  • team di innovatori, con almeno una persona di età inferiore ai 35 anni alla data di presentazione della candidatura e un progetto basato su iniziative e/o tecnologie con un livello di TRL, Technology Readiness Level, compreso tra 2 e 5 (“Call for Ideas”). Al progetto migliore sarà assegnato un premio di € 50.000 (voucher in servizi di accelerazione e go-to-market) e i 10 team di innovatori e/o startup selezionati avranno accesso a un programma di incubazione della durata massima di 3 mesi;
  • startup e imprese innovative operanti principalmente in ambito Ue, che abbiano già sviluppato un portafoglio clienti o testato positivamente almeno un prototipo o abbiano un prodotto/servizio commercializzabile, e siano basate su iniziative e/o tecnologie con un livello di TRL compreso tra 5 e 8 (“Call for Growth”). Saranno selezionate fino a un massimo di 5 startup o imprese innovative che accederanno a growITup, la piattaforma di open innovation di Cariplo Factory, con l’obiettivo di definire potenziali aree di sinergia con Terna e un progetto pilota da testare.

Roma e Milano ospiteranno quest’anno, per la prima volta nell’ambito del contest, due giornate di selezione, “Selection for Talents”, per individuare i 10 neolaureati che accederanno allo stage in Terna. I due eventi di recruitment rappresenteranno una vera e propria opportunità di formazione per i giovani che, indipendentemente dall’esito, potranno vivere un’esperienza di confronto con la complessità di un grande Gruppo come Terna.

Con il “Graduate Programme”, Next Energy introduce quest’anno un percorso interno di eccellenza, personalizzato in base alle peculiarità di ciascun neolaureato che ha completato positivamente il precedente stage di 6 mesi in Terna.

Il tema della “Interazione tra infrastrutture elettriche e territorio” è, in questa nuova edizione del contest, un requisito sostanziale dei progetti presentati dagli innovatori e dagli startupper: la consolidata attenzione di Terna alla sostenibilità ambientale deve diventare l’elemento connotante delle idee innovative e delle soluzioni tecnologiche proposte.

Come ha sottolineato Catia Bastioli, presidente Terna, “questa terza edizione di Next Energy porta con sé importanti novità tese ad incentivare la collaborazione e la condivisione di valori tra azienda, università e ricerca. L’apertura ai giovani talenti, oltre che di Ingegneria, anche di Matematica, Fisica, Statistica ed Economia, testimonia la nostra volontà di promuovere la contaminazione di competenze e idee per individuare percorsi inediti che ci aiutino a trovare soluzioni innovative e al tempo stesso sostenibili. Mai come oggi, infatti, un’azienda come Terna, che si può definire un prosumer di innovazione, ha il dovere di porre l’accento sui valori e sulle risorse che il territorio rappresenta”.

Neolaureati, innovatori e startupper hanno tempo fino al 23 novembre per presentare le loro candidature. Per scoprire ulteriori dettagli e le modalità di partecipazione a Next Energy tutti gli interessati possono consultare il bando disponibile sunextenergy.cariplofactory.it.