Terremoto Emilia Romagna: Enel fa allacciamenti straordinari

Pubblicato il 21 Maggio 2012 19:08 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2012 19:10

MODENA – Continua senza sosta il lavoro di coordinamento tra Enel, Protezione Civile e Prefetture nelle zone di Ferrara e di Modena, le piu' colpite dal terremoto. Enel spiega in una nota che, oltre a rafforzare il presidio sul territorio con la costituzione di due task force di tecnici operativi nelle aree interessate, ha garantito la massima disponibilita' alle amministrazioni locali per fare allacciamenti straordinari alla rete elettrica.

In particolare ha eseguito con tempestivita' ed esito positivo degli allacciamenti per tendopoli e cucine da campo nei comuni in provincia di Modena di San Felice sul Panaro, San Possidonio e Finale Emilia che hanno fatto richiesta all'azienda. Enel infine informa che ha terminato le ispezioni sui propri impianti primari senza rilevare situazioni di criticita'.