Estate, rimedi naturali: la menta per le sbronze, lo yogurt sulle scottature

Pubblicato il 2 agosto 2010 15:49 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2010 16:18

Per i piccoli disagi delle vacanze arrivano i rimedi naturali della tradizione contadina. Come impacchi di yogurt contro le scottature o infusi di menta e miele dopo una sbronza. Suggerimenti contenuti nel manuale ‘Spunti antichi per donne moderne’ delle imprenditrici agricole della Coldiretti di Milano e Lodi. Contro le scottature sono consigliati quindi gli impacchi di yogurt naturale intero. Oppure si può usare la polpa grattugiata di una mela o le fette di patate crude. Pesche, albicocche e angurie sono poi un toccasana per la pelle messa a dura prova dal sole, dal vento e dalla salsedine. Per una crema nutriente basta prendere 2 pesche molto mature, ridurre in poltiglia, aggiungere un cucchiaio di limone e uno di yogurt.

L’anguria, oltre a essere un frutto dissetante è anche molto utile per idratare e nutrire la pelle: applicare fette sottili sul viso per mezz’ora. Una maschera decongestionante si ottiene anche lessando un cespo di lattuga, mentre per i capelli secchi e sfibrati dalla salsedine sono molto utili gli impacchi con latte fresco intero alta qualità o panna. Per far tornare morbide le labbra screpolate basta massaggiarle per qualche minuto con un po’ di miele. Contro i postumi da sbronza, con mal di testa e alito alcolico, si può parare un infuso di menta piperita e miele.

“Le nostre ricette nascono da una ricerca presso le famiglie degli agricoltori della Coldiretti per recuperare una tradizione di piccoli rimedi trasmessi di madre in figlia da generazioni – spiega Ambrogia Bardelli,responsabile di Donne Impresa di Milano e Lodi – è chiaro che ogni soluzione va applicata con intelligenza e in base alle proprie caratteristiche, ad esempio evitando frutti o alimenti ai quali si è allergici. Ma questo mi pare essere quel minimo di buon senso applicabile in ogni cosa della vita”.