Pomate e impacchi: ecco cosa fare se una medusa “punge”

Pubblicato il 19 luglio 2010 14:16 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2010 20:48

La “puntura” della medusa è uno dei più classici incovenienti da spiaggia, ma in questo caso i rimedi popolari aiutano poco. Del tutto infondato quello che consiglia di bagnare con l’urina la ferita. “Non c’è alcun fondamento scientifico”, assicurano gli esperti.

Ma che fare? La cosa più semplice ed efficace, quando si è al mare, è bagnare la parte con l’acqua salata. Dopo il bagno, è meglio andare in farmacia, e ricorrere a pomate antistaminiche o, in alternativa, all’idrocortisone.

E’ sempre cosa saggia chiedere agli abitanti del posto che tipo di meduse frequentano la costa perchè il rimedio può variare in base alla specie. In caso a essere toccato da una medusa sia un bambino è meglio portarlo da un medico.