Ragazza 17enne scopre fratello gemello all’interno del suo corpo: operata, è un caso rarissimo

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 Agosto 2019 13:34 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2019 13:34
17 anni scopre fratello gemello

Il gemello all’interno del corpo

ROMA – Per ben 17 anni, una ragazza ha vissuto senza sapere che nel suo corpo portava un fratello gemello. Si tratta di un fenomeno molto raro che si verifica una volta ogni milione di nascite: la lettura medica di casi analoghi ne ha registrati soltanto duecento. Inoltre, il fenomento che viene considerato una “condizione estremamente rara”, colpisce principalmente i bambini. Questo caso è invece il primo in assoluto registrato nel corpo di una persona quasi adulta e il settimo caso osservato nelle persone di età compresa tra i 15 anni e i 17 anni. 

La vicenda viene raccontata su una pubblicazione della Bmj Case Reports: i medici hanno estratto dall’addome della ragazza un gemello che a sua insaputa portava con sè. Il fenomeno è noto come fetus in fetu e si verifica a causa di una “rara anomalia dello sviluppo dei feti, e quello malformato si sviluppa all’interno del corpo dell’altro gemello”.

Il nome dell’adolescente non è stato rivelato: l’unica cosa che è stata svelata è che la giovane ha sviluppato un tumore che nel corso di 5 anni è “gradualmente aumentato di dimensioni”. Durante questo periodo, la paziente ha sofferto di forti dolori all’addome raccontando anche di sentirsi subito sazia pur avendo perso gradualmente peso.

Una Tac con contrasto ha rivelato “una massa ben definita” nell’addome della ragazza. Imedici sono così riusciti a diagnosticare un caso di fetus in fetu e hanno deciso di asportare il “gemello” mediante un intervento chirurgico. I chirurghi hanno rimosso un corpo di 30 × 16 × 10 centimetri dal ventre dell’adolescente.

Fonte: Leggo

Il post pubblicato dal Bmj Case Reports

Il post pubblicato dal Bmj Case Reports