Adam Jay Pye scava buca e ci cade dentro: sepolto da sabbia, muore soffocato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Luglio 2014 1:27 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2014 1:30

LOS ANGELES – Adam Jay Pye è morto sepolto dalla sabbia della buca che stava scavando in spiaggia. Il giovane, 26 anni, è stato travolto dalla sabbia sulla spiaggia di Half Moon Bay, in California, il 21 luglio.

Il ragazzo era in piedi vicino alla buca, profonda circa 3,5 metri, quando la sponda è crollata trascinandolo in fondo e la sabbia lo ha completamente travolto.

I vigili del fuoco e la squadra di soccorso sono subito arrivati sul luogo dell’incidente, ma il giovane è rimasto sepolto per 35 minuti prima di venire estratto dalla buca. Quando finalmente i soccorritori sono riusciti ad estrarlo, il ragazzo era già morto soffocato.