foto notizie

Aereo guasto, 300 italiani bloccati in Messico e Roatan (foto). Nuovo rinvio partenza

ROMA – Ancora un rinvio per il rientro in Italia degli oltre 300 turisti bloccati da sabato sera a Cancun e Roatan per l’avaria del Boeing 767 di Air Italy-Meridiana.

La nuova partenza, inizialmente prevista per oggi, 6 gennaio, intorno alle ore 9 italiane, con arrivo a Malpensa alle 20, è stata spostata alla serata di oggi, intorno alle 21.00 (le 14.00 locali). L’arrivo a Malpensa dovrebbe avvenire domani, martedì 7 gennaio, intorno alle ore 8.00.

“L’esito dell’intervento tecnico di riparazione del guasto elettrico al Boeing – ha spiegato il giornalista Luca Gialanella, che è tra i turisti bloccati a Cancun – ha dato esito negativo e le autorità messicane dell’aviazione civile, d’intesa con i tecnici della Boeing e della direzione aeroportuale, hanno quindi negato il via libera. A questo punto, la comitiva verrà portata in Italia con un aereo 767 della Tap, la compagnia di bandiera portoghese: il volo farà tappa prima a Roatan, poi a Cancun, infine Malpensa”.

Una foto scattata all’interno dell’aereo (Ansa)

Aereo guasto, 300 italiani bloccati in Messico e Roatan

L’interno dell’aereo dove circa 300 italiani sono bloccati per un guasto all’aereo della Air-Italy Meridiana

To Top