Albert Einstein, lettera in italiano all’asta per 55mila dollari FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 febbraio 2015 13:07 | Ultimo aggiornamento: 19 febbraio 2015 13:07

BOSTON – Una lettera del 12 luglio 1925  scritta dal padre della relatività Albert Einstein, sarà battuta dalla casa d’aste di Boston, la RR Auction, con una base che parte da 55mila dollari. Nella missiva, ll padre della relatività si rivolgeva al fisico italiano Giovanni Giorgi della Sapienza di Roma. Scritta in italiano, la lettera risponde a Giorgi che all’epoca era un’autorità in materia di elettromagnetismo. “Caro signor collega…” scrive Einstein all’inizio. Poi, concordando con l’esperto italiano sull’impossibilità di una formula, Einstein rileva che “Dio ha creato il mondo con più eleganza e intelligenza” per poi concludere, dopo aver fatto riferimento ad altri esperimenti, con questa frase: “Non dubito della validità della teoria della relatività”.

Avendo Einstein vissuto a Pavia con la sua famiglia per diverso tempo quando aveva 15-16 anni il fatto che parlasse e scrivesse in italiano, come hanno spiegato i suoi biografi, era già noto.

Albert Einstein, all'asta per 55mila dollari lettera in italiano FOTO

La lettera all’asta