Aldo Montano ricoverato per allergia FOTO su Fb da ospedale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Novembre 2015 13:54 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2015 14:58

FORLI’ – L’atleta di scherma Aldo Montano, ancora una volta è stato ricoverato per una crisi allergica dovuta alla caseina. Lo schermidore è allergico a formaggi e latticini fin da quando era piccolo e diverse volte negli ultimi anni è stato costretto a postare alcune foto su Facebook scrivendo:

Forlì, Roma, Milano Marittima, Bologna… Sono stufo delle rincorse in ospedale in shock anafilattico per colpa della mia allergia alla caseina e della poca attenzione ad un problematica così grave da parte delle istituzioni e di molte attività di ristoro … (vedi bimbo inglese di 7 anni morto poco fa in un ristorante della costiera Amalfitana stessa mia allergia stessa superficialità degli operatori del settore)… Grazie a tutti gli operatori dell’ospedale di Forlì per l’intervento professionale e tempestivo …. A Fish per la corsa al presidio attenta e tranquilla, grazie fratello!”.

Già nel 2010 Montano era finito in pericolo di vita dopo aver mangiato un piatto di zucchine con un velo di formaggio.

Montano è più volte vincitore di medaglie per la scherma italiana. L’atleta livornese ha vinto la medaglia d’oro nel torneo di sciabola individuale alle Olimpiadi di Atene 2004 (la prima medaglia d’oro nella sciabola individuale dalle Olimpiadi di Anversa del 1920, la numero 103 per la scherma italiana). Nella stessa Olimpiade è poi riuscito a vincere l’argento nel torneo a squadre.

Ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 poi, nella sciabola individuale, si è fermato agli ottavi di finale eliminato dallo spagnolo Jorge Pina Pérez, ed ha ottenuto la medaglia di bronzo nella sciabola a squadre. L’11 ottobre 2011 ha vinto la medaglia d’oro nel torneo di sciabola individuale ai Campionati mondiali di Catania e il 3 agosto 2012, alle Olimpiadi di Londra, si è aggiudicato la medaglia di bronzo nella sciabola a squadre. Ai Campionati del Mondo di Mosca 2015 infine, Montano ha vinto la medaglia di Oro a squadre.