“Alemanno, vieni a cacciare i nomadi anche a Torino”. E il sindaco di Roma retwitta

Pubblicato il 14 settembre 2012 14:47 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2012 14:52
Il  messaggio contro i nomadi di Alemanno

Il messaggio contro i nomadi di Alemanno

ROMA – Il sindaco Gianni Alemanno, la sera del 13 settembre si è collegato a Twitter per retwittare i messaggi dei suoi sostenitori. Tra questi, uno era apertamente contro i nomadi: “Vieni a cacciare qualche nomade anche qua a Torino quando hai finito a Roma” (con tanto di “qua” accentato).

Come spiega Repubblica:

“Retwittare non implica automaticamente condivisone del contenuto, ma Alemanno e il suo staff  riprendono di solito messaggi che interpretano come a loro favorevoli”.

Il sindaco, al momento non ha preso le distanze dal messaggio contro i nomadi pubblicato su Twitter e rilanciato sul social network dal suo staff.