Alessandra Moretti, Lega: “Spese elettorali, mostri fatture”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Settembre 2015 11:32 | Ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2015 11:33

VENEZIA – La Lega Nord attacca Alessandra Moretti sulle spese per la campagna elettorale delle regionali del 2015: “Ha speso solo 447mila euro? Tiri fuori le fatture per dimostrarlo”, chiedono i capigruppo della Lega Nord e di Zaia Presidente Nicola Finco e Silvia Rizzotto. E lo fanno lanciando una campagna sui social network per indurreLadylike“, come è stata ribattezzata Moretti, a dichiarare il dettaglio dei costi.

Spiegano Finco e Rizzotto: 

“Per un tour elettorale lungo sei mesi come quello messo in piedi da Ladylike e dal Pd, è impossibile una spesa di soli 447.000 euro. Per questo chiediamo ad Alessandra Moretti di esibire nel dettaglio la lista delle spese effettuate per quella che lei stessa ha definito “la più grande campagna d’ascolto nella storia”. Beh, vogliamo vedere quanto è costata ogni voce, dato che Zaia ha già reso pubblica ogni uscita con tanto di numero di fattura”.

“Alla Moretti chiediamo le fatture per la convention di avvio del tour, nonché per l’affitto del quartier generale di Limena; il noleggio dei van per il giro nei 579 comuni; il personale al seguito (addetti stampa, operatori video, eccetera); l’agenzia di comunicazione Dotmedia di Firenze; la costruzione, gestione e manutenzione evolutiva del sito alessandramoretti.it; la grafica, la quantità, la stampa e l’affissione dei manifesti; i costi degli spazi pubblicitari sui media locali; l’affitto del teatro comunale di Vicenza per la convention con Renzi e della sala in Fiera a Verona per la serata con le tre ministre e la Serracchiani; la festa di chiusura della campagna elettorale con Giuliano Palma in piazza a Vicenza; i gadget; la grafica, stampa e spedizione del materiale cartaceo alle famiglie. Ecco, tutto questo, anche fatti due conti a spanne, non può esser costato 447.000 euro”.

Alessandra Moretti, Lega: "Spese elettorali, mostri fatture"

Il manifesto della Lega