Alfa Romeo Giulia, vicino ritorno in Polizia e Carabinieri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Dicembre 2015 14:23 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2015 14:34

ROMA – Sarebbe finalmente arrivato l’ordine da parte della Consip, la società che gestisce le flotte automobilistiche dello Stato italiano, per far tornare l’Alfa Romeo Giulia nelle fila della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri. La notizia ancora non è ufficiale, ma pare che ormai il più sia stato fatto.

Sarebbe stata ordinata una flotta di circa 1.500 auto marchiate con il Biscione milanese, per la grande maggioranza Giulietta. La novità, però, è il ritorno di diverse Giulia che, molto probabilmente, per ora verranno utilizzate più come auto di rappresentanza e non di servizio. In futuro, però, è presumibile che il loro numero aumenterà e di conseguenza il loro servizio.

L’immagine è un rendering non ufficiale pubblicato su Motori Online. Mostra con chiarezza come potrebbero apparire le vetture con le rispettive livree.