Algerino tenta di entrare in Spagna attaccato al retro della nave: arrestato

Pubblicato il 10 Giugno 2013 20:15 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2013 20:15

MADRID – Un algerino spinto dal desiderio di entrare in Spagna, ha rischiato di perdere la vita. L’uomo, 48 anni, si è aggrappato seminudo al retro della nave vicinissimo alle eliche. 

Nonostante questo, l’algerino è stato arrestato dalle autorità spagnole nel porto di Tarifa, nel sud della Spagna. A quanto pare, l’immigrato clandestino sperava di gettarsi in mare non appena entrato in acque europee e prima che la nave raggiungesse il porto.

 

Algerino tenta di entrare in Spagna attaccato al retro della nave

Algerino tenta di entrare in Spagna attaccato al retro della nave