Alice Campello attaccata per la foto in bikini a 20 giorni dal parto. Alvaro Morata la difende

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 agosto 2018 10:08 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2018 11:02

MILANO – Alice Campello, la giovane moglie dell’attaccante del Chelsea Alvaro Morata, si mostra in costume da bagno su Instagram a tre settimane dopo il parto, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] sfoggiando una forma a dir poco perfetta. Attaccata sui social, viene difesa dal marito, che interviene a gamba tesa.

Molti utenti, soprattutto donne e per lo più mamme, non hanno infatti preso bene quella foto in bikini con un fisico perfetto a nemmeno un mese dal parto, e hanno accusato la giovane influencer di Mestre (Venezia) di mandare un messaggio sbagliato a tutte coloro che, dopo il parto, fanno o hanno fatto fatica a tornare in forma. Così è intervenuto lo stesso Morata a difendere la moglie, madre dei suoi due gemellini: “Ovviamente ora farsi una foto in costume è l’ultimo dei suoi pensieri, ma ci sono contratti di lavoro da rispettare! Ha mangiato di tutto durante la gravidanza e anche ora, ma a 23 anni è più facile recuperare la forma migliore, anche grazie alla sua costituzione! Non capisco neanche perché una persona si debba giustificare, siete solo invidiosi e ridicoli”.

E ad un altro commento Morata ha risposto ancor più lapidario: “Ma cosa dici? Che messaggio? Che una donna ha recuperato meravigliosamente a 23 anni? Vai a farti vedere dai che ridicola”.

Alice Campello attaccata per la foto in bikini a 20 giorni dal parto. Alvaro Morata la difende

Alice Campello attaccata per la foto in bikini a 20 giorni dal parto. Alvaro Morata la difende (Foto Instagram)