Allerta meteo si sposta: Maremma allagata, bombe d’acqua a Trieste FOTO, VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 8:36 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 15:25
Allerta meteo si sposta: Maremma allagata, bombe d'acqua a Trieste VIDEO

Maremma allagata (Foto Ansa)

FIRENZE – Il maltempo non dà tregua e si sposta al centro Italia e al Nord Ovest. In Maremma, in Toscana, martedì sono morte due persone, le sorelle Marisa e Graziella Carletti, di 69 e 65 anni, travolte dall’esondazione del torrente Elsa nella zona di Albinia e Manciano, vicino a Grosseto, intrappolate nella propria auto. A Trieste un violento nubifragio nella notte tra martedì e mercoledì ha causato danni e allagamenti.  Ed è prevista ancora una criticità elevata per rischio idrogeologico su gran parte dell‘Emilia Romagna e della Lombardia, sulla Toscana e sull’alto Lazio. In provincia di Alessandria le scuole restano chiuse anche mercoledì 15 ottobre. 

TOSCANA – In Maremma ci sono ancora diverse famiglie sfollate, molti i casolari isolati e le fattorie finite sott’acqua. Nella notte sono tornati sotto i livelli di guardia i fiumi principali: l’Albegna ha esaurito l’onda di piena intorno alle 3, con regolare deflusso a mare. In crisi, invece, il reticolo minore di fossi e torrenti, che hanno esondato con danni agli argini, ponti crollati, opere distrutte.

Tra i corsi d’acqua andati fuori dall’alveo anche il fosso della Sgrilla, che è uscito travolgendo il veicolo con le sorelle Carletti.

Allagamenti e situazioni difficili anche a Capalbio e Orbetello, dove una cinquantina di persone sono state sgomberate.

FRIULI VENEZIA GIULIA – In Friuli Venezia Giulia c’è stato un violento nubifragio nella notte, con allagamenti e danni a Trieste, ancora chiuse numerose strade e al lavoro Vigili del fuoco. La bomba d’acqua ha colpito anche la vicina Muggia, dove una frana ha ucciso una donna e causato l’allagamento dell’obitorio e l’affondamento di due barche nel porto turistico. Una fran A Trieste l’acqua ha allagato numerosi negozi del centro. Fango e rami spezzati hanno invaso strade anche nell’area del Carso. 

Le foto Ansa della Maremma allagata

Video da Corriere

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other