American Bulldog ridotta a scheletro e abbandonata FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Novembre 2015 7:30 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2015 23:56

LONDRA – E’ caccia a chi ha abbandonato Clara, un esemplare femmina di American Bulldog trovata in una strada di Hillfield, vicino a Coventry (nel Regno Unito) ridotta pelle e ossa, e questo nonostante fosse stat incinta e avesse dato alla luce due giorni prima i suoi cuccioli.

Per cercare di capire chi ha ridotto così Clara si è mossa la RSPCA (Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals), associazione che si occupa della protezione di animali nel Regno Unito.

Clara, che ha solo due anni, era talmente magra che dalla pelle si vedono le costole e la spina dorsale. La cagnolina è stata subito portata dai volontari da un veterinario, che ha constato come avesse partorito solo 48 ore prima.

Adesso Clara è al sicuro nei locali della Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals, che ha lanciato una campagna di raccolta informazioni per sapere chi fossero i proprietari della cagnolina.

L’ispettore della RSPCA Louise Labram ha detto al Daily Mail: 

“Clara non ha un microchip, così non possiamo rintracciare i suoi padroni. Il veterinario ha capito subito che aveva da poco partorito. Sono molto preoccupato del fatto che là fuori, in strada, ci sono dei cucciolini che adesso hanno bisogno di lei ma non sanno dove si trova, né noi sappiamo dove siano. E loro rischiano di non sopravvivere senza la loro mamma. Lei, del resto, era molto emaciata. Negli ultimi giorni ha messo su qualche chilo, quindi presumo che prima non sia stata proprio nutrita”.

American Bulldog ridotta a scheletro e abbandonata FOTO

La cagnolina Clara